Un tuffo nella Pavia del Seicento

Il restauro iniziato nel 2003 e concluso nel 2014, curato dall’architetto Luisa Vanzini, ha rinnovato i colori e le forme di questo splendido palazzo della seconda metà del ‘600. Casa Negri della Torre, in via Defendente Sacchi 13, è una delle più importanti dimore storiche di Pavia: edificata nel 1641, ha ospitato i conti Negri della Torre per quasi due secoli. Il restauro ha permesso di riportare alla luce gli affreschi e gli interni, svelando dei veri tesori nascosti ai visitatori che negli ultimi anni hanno potuto ammirare il palazzo grazie alle numerose iniziative culturali organizzate nel cortile e nello studio degli architetti Luisa Vanzini e Annalisa Ferraris (con il progetto Art we Love).

All’ombra della chiesa di Santa Maria di Canepanova, il palazzo mostra la sua intera bellezza già dal cortile interno che, come tanti “giardini nascosti” a Pavia, merita di essere scoperto.

Scopri di più su Casa Negri della Torre

Articolo da “La Provincia Pavese”